Collezione lagune: gioielli ispirati a noi

Collezione lagune: gioielli ispirati a noi

La storia della laguna veneziana racchiude leggende, romantiche storie di amori impossibili e antiche tradizioni tramandate durante lo scorrere dei secoli.
Ciascuna isola del nostro arcipelago porta con sé curiosità e bellezze che hanno ispirato la nostra designer Marzia Pendini nella creazione di una collezione preziosa, caratterizzata da magnifici smeraldi: la collezione Lagune.

Lido di Venezia
L’isola delle celebrità. Le sue bianche spiagge sono rifugio per una fuga domenicale o per una romantica serata in cui, il rumore del mare, sarà la colonna sonora che accompagnerà le parole d’amore sussurrate ad un orecchio.

Isola di Mazzorbo
Sede di ricchi palazzi e caratterizzata da numerose chiese e monasteri.
Benché sia stata eclissata dalla potenza di Venezia e relegata ad essere un’isola “campestre”, non venne comunque adibita alle sole attività agricole, bensì continuò a essere luogo di svago per i patrizi veneziani.

Isola dei Laghi
Un’isola vergine e mai abitata, venne riscoperta solamente dopo gli anni sessanta quando il territorio, precedentemente paludare, venne bonificato.
La sua bellezza sta nella natura che la definisce e le dona quell’accezione tipica delle donne forti, che sanno essere selvagge, carismatiche ma mai trascurate.

Isole delle Rose
Se di un’isola conosciamo la data di nascita, questa diventa una persona, una terra amica e un porto sicuro.
L’Isola delle Rose, la più giovane della laguna veneziana, è nata nel 1870. La sua posizione, a metà tra laguna e mare, è caratterizzata da un magnifico giardino di 16 ettari con un microclima speciale che permette a piante rare come l’ulivo di crescere rigogliose.

Isola delle Vignole
Apprezzata fin dall’epoca dei Romani per la sua quiete e tranquillità, dalla notte dei tempi è conosciuta come luogo di villeggiatura e di estremo relax.
Nell’antichità era bagnata direttamente dal Mare Adriatico per questo nel suo entroterra, nasceva rigogliosa la coltivazione di viti dal particolare gusto che solo la brezza del mare riesce a dare.

Isola di Malamocco
Tra i più antichi insediamenti della laguna, fu porto di Padova e sede dogale.
Chiamata anche la “piccola Venezia”, si stagliano sulla sua costa i bianchi Murazzi, ideali per chi vuole godere dei caldi raggi del sole e palcoscenico d’eccezione per ammirare i fuochi che si rispecchiano sull’acqua durante la festa del Redentore.

Isola della Certosa
Luogo di chiese e monasteri fin dal 1422, oggi sull’isola della Certosa rimangono poche rovine. Una leggenda racconta che qui fu sepolto il tesoro della Zecca di Venezia, nascosto a Napoleone quando iniziò ad occupare la città.
La storia vuole che il tesoro fosse nascosto in un “chiostro piccolo” finché tempi migliori non fossero arrivati.

La collezione Lagune è realizzata esclusivamente con montature in platino e con grandi pietre preziose accompagnate da certificati GIA e HDR.
Ciascun prezioso vuole riprendere e trasporre l’immagine che la luce riflessa sulle acque veneziane dona alle sue isole le quali, come pietre preziose su un panno di velluto, rendono unica la nostra laguna.

Vieni a scoprire tutti i gioielli ispirati a Venezia nei nostri Diamond Atelier, potrai così portare con te la bellezza di questi luoghi suggestivi.