Gioielleria Salvadori sponsor del Venezia Calcio

Sponsor


Il forte legame che Salvadori nutre con la sua città non poteva escludere un'altra antica passione italiana, che ha fatto battere i cuori veneziani per più di un secolo: il Venezia Football Club, fondato il 14 dicembre del 1907.

Prima di inaugurare il campo sportivo di Sant'Elena nel 1913, i calciatori, tra i cui nomi si annoverano giocatori del calibro di Guido Battisti, Davide Fano, Aldo Federici primo Presidente e molti altri, giocavano nella pineta di Sant'Elena tracciando a mano di volta in volta le linee del campo. Giocavano contro squadre venete del Padova e del Vicenza o contro gli equipaggi delle navi che giungevano nel porto di Venezia. Quante straordinarie emozioni devono aver provato questi atleti giocando sullo sfondo di questa magica città, con di fronte l'isola di San Servolo e degli Armeni e magari a fine partita tuffarsi tutti insieme nella laguna, uniti sia nella vittoria che nella sconfitta da uno spirito sportivo pieno di valori e principi morali...

Durante gli anni della Guerra il Campo Sportivo fu usato come base militare e tra il 1926-27 lo stadio venne ampliato portando la capienza da cinquecento a diecimila spettatori.

Il nome della società cambiò più volte nel corso degli anni; da Società Sportiva Serenissima nel 1930 ad Associazione Fascista Calcio nel 1934, a Calcio Venezia nel 1983 , Calcio Venezia Mestre nel 1987,cambiando frequentemente fino a diventare l'attuale Venezia Football Club.

La squadra di calcio del Venezia in oltre cent'anni di storia ha vissuto momenti di gloria, ha passato periodi difficili, si è alzata ed abbassata come la marea della sua città, tra serie A, B, C ma mai come ora sotto l'influenza e l'entusiasmo del Presidente newyorkese Joe Tacopina si è risollevata, con un susseguirsi di vittorie, colmando gli animi dei tifosi di nuove speranze e traguardi da raggiungere, perché il calcio, prima di tutto, è un'emozione.

Ed è con questa emozione che Salvadori ha deciso di sponsorizzare il Venezia Football Club e aderire alla Carta Associativa, la VFC card.


Presidente del Venezia Calcio Joe Tacopina