L’unicità Salvadori

La nostra storia

Una storia d’amore che non conosce il passare del tempo, quella tra Rolex e Venezia e che inizia ufficialmente nel 1962, quando il primo negozio Salvadori diventa rivenditore ufficiale della casa orologiaia svizzera. Tra il profumo d’oriente e di spezie lontane, questa città magica e cullata dal mistero, accoglie un negozio unico, caratterizzato da grandi vetrine in legno dove all’entrata era incisa la frase “Le ore felici sono quelle che verranno”, completamente realizzata in oro zecchino e accompagnata da una clessidra.

La prima Boutique Salvadori, nata nel 1857 come orologeria che custodiva preziosi segnatempo, inizia la sua collaborazione con Rolex agli inizi del ‘900 e compare in alcune pubblicità tra i concessionari ufficiali del marchio svizzero.

Nel 2012, per celebrare il sodalizio di oltre 50 anni con la famosa casa orologiaia svizzera, Salvadori decide di spostare la propria boutique Rolex in un posto ancor più degno di questo celebre nome. Piazza San Marco, cuore pulsante della città di Venezia, è il luogo perfetto per dare degna dimora a creazioni preziose e raffinate. Qui i riflessi della laguna fanno risplendere maggiormente il sole, la gente passeggia e le procuratie nuove, tra l’antica ala Napoleonica e la Biblioteca Marciana, sono ricolme di antichi e nuovi negozi che raccontano una Venezia che pare non conoscere lo scorrere del tempo.

Grazie all’estrema maestria degli architetti Rolex, viene creata una nuova tipologia di boutique con arredi pregiati che fondono antiche volte settecentesche in pietra, conservate al secondo piano del negozio, a linee decisamente contemporanee e materiali innovativi.

Lo studio di decorazioni di Rolex, invitandoli a entrare anche solo per dare agli occhi la conoscenza del bello.

I decori delle vetrine, realizzati artigianalmente, riprendono i rosoni gotici di Palazzo Ducale e i particolari delle dimore che si affacciano sul Canal Grande, creando delle naturali cornici a tutti i modelli Rolex esposti: da quelli più preziosi in oro e platino tempestati di pietre preziose, a quelli in acciaio e oro o acciaio, fino ai modelli più sportivi.

Il matrimonio tra Salvadori e Rolex, nel 1980, approda anche in terraferma. L’azienda apre un nuovo negozio a Vicenza, in Corso Palladio, cuore delle meglio eccellenze della città dell’oro.

Per dare continuità con la prima boutique in Piazza San Marco, il negozio è stato posizionato all’angolo del centro della città, donandogli ancora più importanza e onorificenza.

“Le ore felici sono quelle che verranno”